Alta leggibilità, alta accessibilità.

Alta leggibilità, alta accessibilità.

SPA ha adottato ufficialmente BIANCOENERO®, carattere tipografico progettato e disegnato per rendere il testo fruibile in modo ottimale, soprattutto in caso di dislessia e presbiopia.

Questa scelta risponde alla volontà di fare un ulteriore passo di evoluzione nel rapporto tra farmaco e consumatore, all’insegna di una maggiore responsabilità sociale intesa come sviluppo sostenibile, di generazione in generazione. Maggiore chiarezza, massima leggibilità e fiducia costante.

Ecco cosa significa per SPA “prendersi cura” di tutti gli aspetti di accessibilità alla terapia, dalla riduzione degli impedimenti alla comprensione e memorizzazione delle informazioni essenziali del farmaco al miglioramento dell’aderenza terapeutica.

La confezione del farmaco riveste un ruolo fondamentale nel rendere immediatamente riconoscibile il prodotto e comunicarne le proprietà, distinguendolo da altri farmaci.

Ricordiamo che dall’ottobre 1997, i testi e le cromie delle confezioni farmaceutiche sono stati affiancati dalle indicazioni in codice Braille per i non vendenti.

Su questa scia, oggi SPA vuole potenziare il più possibile la reale funzione dei packaging farmaceutici, coniugando l’aspetto estetico con una chiara e leggibile comunicazione delle informazioni fondamentali relative al prodotto, soprattutto nei confronti di chi manifesta difficoltà di lettura.

* https://www.miur.gov.it/web/guest/-/scuola-pubblicati-i-dati-sugli-alunni-con-disturbi-specifici-dell-apprendimento.

Dettagli strutturali del carattere tipografico BIANCOENERO® rispetto agli altri caratteri:

  • interventi per aumentare la distinguibilità tra lettere speculari

    Fare click o tap sull'immagine per vedere l'animazione

    Fare click o tap sull'immagine per vedere l'animazione
  • interventi per aumentare la distinguibilità tra lettere similari

    Fare click o tap sull'immagine per vedere l'animazione

    Fare click o tap sull'immagine per vedere l'animazione

Esempio di maggiore leggibilità della font BIANCOENERO® rispetto ad un carattere tipografico standard.

Nuove confezioni SPA con la font BIANCOENERO®

BIANCOENERO® è disegnata da Umberto Mischi per BIANCOENERO EDIZIONI, con la consulenza di Alessandra Finzi (psicologa cognitiva), Daniele Zanoni (esperto di metodi di studio in disturbi dell’apprendimento) e Luciano Perondi (designer e docente di tipografia all’ISIA di Urbino).

Per info e approfondimenti: http://www.biancoeneroedizioni.it/

La font è disponibile gratuitamente per chi ne fa uso non commerciale.